massimo gramellini, il peggior conservatore.


ecco, quasi mi strozzavo con la brioche mentre leggevo il “buongiorno” del gramellini. sì, proprio quello che va da fazio a fare il tuttologo moralizzatore e democratico.

non c’ era nulla di democratico in quelle poche righe in cui esprime il suo totale dissenso sul fatto che le olimpiadi con il passare degli anni abbiano aperto le porte a “nuovi” sport che nell’ antica grecia non erano praticati.

insomma, per il gramellini ci sono sport di serie A e sport di serie B. che vuol dire anche  ci sono atleti di serie A che “devono” guadagnare miliardi, ed altri che invece “perdono” tempo con giochini da spiaggia.

i tradizionalisti. c’ è qualcuno di più  noioso, inutile e obsoleto del tradizionalista? fosse per loro, nei concerti si ascolterebbero solo i canti gregoriani, nelle gallerie d’ arte ci sarebbero solo le sculture etrusche e scriveremmo ancora tutti in latino. anzi, solo l’ aristocrazia.

complimenti gramellini, perchè non votare anche per berlusconi alle prossime elezioni?

About these ads

2 pensieri su “massimo gramellini, il peggior conservatore.

  1. la penso come te

    è inutile imbalsamare gli eventi in un rituale che finisce per apparire vuoto, autoreferenziale

    le discipline «classiche» mantengono il loro fascino comunque, ma la curiosità per le nuove ne è il giusto complememnto

    il problema è che ai vari gramellini si chiede opinioni su tutto, dalla cura delle emorroidi al significato ultimo del pensiero filosofico, dato che certe bocche fanno comunque audience colta e per bene

    • personalmente credo che il gramellini abbia scritto quelle banalità con il chiaro scopo di “provocare” i lettori e guadagnare 200 commenti sulla sua rubrica, anche se di insulti, in un momento di calo, quello estivo, degli utenti della rete e di lettori in generale.
      purtroppo i tuttologi sono creature nate nei salotti aristocratici e radical-chic, diventati “mediatici” grazie ai talkshow alla maurizio costanzo.

      c’ è poco da fare, il popolino si berrà sempre le loro banalità come fossero perle di saggezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...