fish tank


“borderline”. qui lo è tutto.

dalla protagonista alle comparse. dalla location ai passatempi che ne interrompono la routine giornaliera. dalla famiglia alle modalità con cui vi s’ interagisce all’ interno.

l’ esigenza primitiva di comunicare con il corpo ancor prima che con parole… anzi, qui le parole meglio non vengano neppur proferite, altrimenti fan danni.

e quando sei in bilico tra la commedia e la tragedia… forse tutto dipende esclusivamente da quanto sei fortunato.

quanto amo questo genere di film!

Annunci

2 thoughts on “fish tank

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...