musica nuda…


volete ascoltare i non-limiti della voce umana?

volete sentire cosa è possibile fare con un contrabbasso?

c’ è solo un modo, andare ad un concerto di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti.

quando il talento raggiunge certi vertici, vi assicuro che non esistono parole per poterlo raccontare, è necessario esserne spettatori e lasciarsi ipnotizzare. del resto la musica è un linguaggio non verbale, come potrebbero quindi esistere parole per spiegarlo? infatti non ve ne sono, o così mi piace pensarla.

per farvi capire ciò che si prova, posso parlarvi del “valore” dell’ arte. quanto sei disposto a spendere per l’ arte?

ecco, io ho pagato 15 Euro. e mi sono sentito in imbarazzo. ne avrei pagati molti di più. all’ uscita mi sono comprato il cd. ma vi assicuro che l’ imbarazzo persisteva. per un loro concerto ne avrei pagati pure 100 di Euro. se pensate che per ascoltare la mannoia ne servivano 40 l’ anno scorso, il rapporto regge.

voi direte che è facile parlare, tanto i cento euro mica li ho tirati fuori. bè vi voglio smentire. se Magoni e Spinetti mi danno il codice IBAN di Musica Nuda gli faccio un bonifico dei 70 euro rimanenti. giuro!

ho reso l’ idea? spero proprio di sì!

p.s. l’ arte mantiene giovani. Petra sembra una 20enne. una bellissima 20enne!

7 thoughts on “musica nuda…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...