che la festa cominci.


ricordo ancora quella vacanza in campeggio in sardegna. era l’ estate del 2006, e mi trovavo sulla costa orientale dell’ isola, proprio sotto olbia.

era già  notte e si stava tutti a guardar le stelle, quando si cominciarono a sentir le prime voci preoccupate. INCENDIO!

quanto sei in villeggiatura in sardegna il pericolo naturale ( o doloso) più preoccupante e imprevedibile è prioprio un incendio, soprattutto se sei circondato da aghi di pino marittimo secchi e ti trovi in un campeggio non proprio in riva al mare. eccolo un piccolo bagliore rosso in lontananza, qualche ospite che comincia ad allarmarsi senza ancora sapere cosa sia successo veramente e la frittata è fatta: le stelle improvvisamente perdono di diritto il loro fascino. tutti ci dirigiamo alle rispettive tende in attesa del poco desiderabile ordine di raccattare tutto e fuggire via, il più lontano possibile, verso la più vicina zona di sicurezza.

in realtà nulla successe. il baglione si spense quasi subito e ognuno, chi prima chi dopo, tornò ai propri affari notturni.

solo la mattina seguente fummo informati su cosa avvenne realmente la notte appena trascorsa. fu colpa di berlusconi, tanto per cambiare.

uomo megalomane, maga villa, mega festa… maga cazzata!

la geniale idea fu quella, dopo aver fatto costruire un  vulcano , di farlo eruttare con rispettiva colata lavica per divertire gli illustri ospiti presenti… come fossero a gardaland! 

peccato la realtà sia meno imprevedibile di come venga immaginata. in “che la festa cominci”, il finale è decisamente più “meritato”.

buona lettura.

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/08_Agosto/16/colata.shtml

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...