la quarta necessità.


 la quarta necessità? quale mai potrà essere?

intuitivamente mangiare, bere e dormire potrebbero essere le prime tre. lo dico così, d’ impulso, senza neppure effettuare una piccola ricerca su google..

  etnologicamente parlando rischio di essere un po’ frettoloso, certo, poichè per essere più precisi bisognerebbe parlare di ricerca di nutrimento al primo posto, ricerca di vestiario al secondo posto e trovare un rifugio al terzo. in fondo l’ intuito non mi ha portato così troppo lontano.

nelle competizioni sportive il quarto posto è fuori dal podio, che ne conferma indirettamente la sua totale trascurabilità. ma qui non si sta decidendo a chi dare una medaglia, infatti dall’ etnologo il quarto posto nella categoria “esigenze umane”, non è assolutamente trascurato.

ci siamo dunque… è il sesso . avevate forse qualche dubbio? e badate bene che in etnologia assume una valenza ben può complessa di quel che la fredda biologia scolastica fa credere.

il sesso, come le altre tre necessità descritte di sopra, decretano lo sviluppo di una società verso una precisa direzione piuttosto che un’ altra. in breve, possono cambiare la storia di un popolo, anche oggi.

ora immaginate questo concetto sceneggiato da daniele luttazzi, il comico più censurato e “sboccato” d’ italia, e rappresentato in forma di fumetto “esplicito” da massimo giacon, tutto per raccontarci il perchè e il come dell’ italiano “medio” contemporaneo.

vi assicuro che non è solo un esercizio di stile tra bestemmie orgasmiche e fellatio rivoluzionarie. è il ritratto di una società che ha trasformato necessità naturali e fondamentali in puro abuso di potere. 

 riderci sopra rende il tutto un po’ meno indigesto ma per questo non meno allarmante. insomma, si ride a denti stretti.

4 thoughts on “la quarta necessità.

  1. “E’ il ritratto di una società che ha trasformato necessità naturali e fondamentali in puro abuso di potere.” Su questa opera di Giacon/Luttazzi hai detto più cose giuste tu in una frase che tanti soloni su riviste “del settore” . Fumetto di una bellezza e di un divertimento unici. Consigliatissimo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...