cosa rimarrà di noi…latamente, sia chiaro.


quando mi trovo in mezzo alla folla in una piazza, e guardo quel viavai di gente che non conosco e forse mai  conoscerò, penso che alla stessa ora fra 100 anni nessuno di noi presenti in quel momento potrà ritrovarsi lì, a veder come l’ aspetto di quella piazza sarà cambiato e così le nostre facce.

cosa sarà rimasto a raccontar di noi ai nuovi “turisti” non ci è dato saperlo.  forse una nostra fotografia scattata da chissà chi,  in vendita presso una bancarella di un mercatino d’ antiquariato, potrebbe essere.

ecco perchè in fondo ho una passione per il ritratto in genere, fotografato, disegnato o dipinto. anche chi non diventerà mai famoso e non avrà una sua nicchia didascalica su un libro di storia, può comunque contare sull’ immagine che qualche suo “condivisore di vita”, temporaneo o no, ne ha creato.

c’ è stata una persona che non perdonerò mai di non essersi fatta fotografare, obbligando me a non poterla ricordare, e involontariamente obbligando se stessa ad un’ opportunità in meno per essere ricordata.

neanche appartenesse a chissà quale tribù timorosa che la sua anima venisse rubata con un click. in reatà, per sua stessa ammissione non volle “darmela vinta”. che cosa ci fosse in gioco, a quei tempi, non è che mi fosse poi tanto chiaro .

la verità è che la macchina fotografica era poi solo un comodo e rapido strumento. ne avevo tanti altri. i miei occhi e le mie mani ad esempio. ed infatti, il ricordo di lei in un altro modo ho impresso nello spazio e nel tempo. non che volli “averla vinta” ad ogni costo, anzi. riconosco la sconfitta più cocente. rimane il fatto che un giorno, non in una piazza o in mercatino, fra 100 anni, qualcuno finirà su questa pagina e si chiederà chi sia quella ragazza raffigurata e quale fu il temporaneo legame che ci legò brevemente.

una risposta non l’ avrà temo.

lei, M.

illustrazione in B/N realizzata nel 1999, colorata due giorni fa.

è un racconto di pura fantasia e ogni riferimento a fatti e persone è casuale… non vorrei che un domani qualcuno se ne possa vantare eh!

ultimo aggiornamento 05012013…vabbè, ho mentito. ti ho amata molto più di quanto saprai mai.

One thought on “cosa rimarrà di noi…latamente, sia chiaro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...