ironia, sarcasmo e maleducazione.


e torniamo nuovamente sul significato.

in sintesi ehh, perchè non mi va di fare il copia-incolla con le definizioni dal dizionario del corriere della sera o altro, diciamo che basta fare un’ analisi delle conseguenze per capirne le differenze.

se fai dell’ ironia, si ride in due : tu e la vittima

se fai del sarcasmo, ride solo uno: tu, la vittima s’ incazza.

se fai il maleducato, nessuno ride: tu e la vittima v’ insultate e tirate in ballo madri, fratelli e sorelle alle prese con improbabili mestieri.

è chiaro che se si pratica del sarcasmo in pubblico contro qualcuno, è possibile correre il rischio di essere maleducati. diciamo che secondo le regole del quieto vivere, sarebbe più consigliabile non farlo. diciamo che il sarcasmo non è certamente un’ arma del diplomatico, spesso maestro nell’ ironia.

diciamo però, che se una tempesta di dimensioni bibbliche è appena scoppiata, ma tu preferisci discutere del fatto che chi ti porta l’ ombrello ha la camicia fuori dai pantaloni, forse un po’ di sarcasmo maleducato te lo meriti anche.

non vi linko la vittima del mio sarcasmo maleducato… non sono poi così maleducato. non sempre almeno.

invece vi linko un articolo interessante sulla priorità del “votante”.

4 thoughts on “ironia, sarcasmo e maleducazione.

  1. spesso la diplomazia non è l’arma migliore ……… una buona dose di sarcasmo è indispensabile quando hai a che fare con persone arroccate sulle proprie idee che non ascoltano niente e nessuno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...